CRONACA Notizie

L’ALLARME – RIPRENDE PIEDE IL FENOMENO SMISHING

La Questura di Frosinone ha rilanciato poco fa sui social un post della Polizia di Stato in cui si avvertono i cittadini a prestare la massima attenzione alla truffa del pacco “bloccato”.

Si tratta di un  tentativo di #smishing. Con un link all’interno di un semplice sms o di una e-mail i truffatori cercano di rubare dati personali e bancari con la richiesta di una modica cifra di denaro e l’inserimento dei propri dati per “sbloccare” un pacco in spedizione. È importante non cliccare mai sui link che arrivano via e-mail o via sms senza aver prima accertato che siano veri attraverso i siti web ufficiali dei marchi in questione.

In caso di sospetti, i cittadini sono invitati ad inviare le segnalazioni al portale della Polizia postale.