CRONACA

NEUROMED POZZILLI – ACCERTATI 9 CASI DI CORONAVIRUS

Dopo un primo momento di disorientamento, che ha anche portato l’istituto privato a negare il contagio,  la Neuromed di Pozzilli, questa mattina ha accertato che 9 degenti sono stati contagiati dal covi 19.

Il contagio sarebbe stato portato da un 83enne che si scava nella struttura per la neuro-riabilitazione. Fino allo scorso venerdì il Molise era la Regione che la percentuale di contagiati minore in tutta Italia, in poco meno di 5 giorni, con il focolare accesso a Pozzilli, la Regione si è trovata ad affrontare un’emergenza importante come nel resto d’Italia.

I sindaci della zona intorno al noto Istituto per le cure neuro-riabilitative da quando sono stati confermati i contagi hanno diramato delle note, rivolte ai propri cittadini di segnalare prontamente la loro presenza alla Neuromed negli ultimi 20 giorni.

A scopo precauzionale anche il Sindaco di Sora De Donatis ha invitato la popolazione che si fosse recata nella struttura recentemente di segnalare la cosa ai seguenti numeri:

0874313000
0874409000

In ogni caso il proprio medico di famiglia può consigliare le migliori norma di comportamenti.

Se sospettate di essere infetti o se siete stati in contato a persone infette, non uscite di casa ma contattate telefonicamente il vostro medico di famiglia o la ASL Lazio al numero: 800 11 88 00.

 

Commenti


Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн