Articoli Notizie

POSTA FIBRENO, LA STRANA STORIA DEI SEGNALI STRADALI

La spesa è irrisoria. Però, quando siamo venuti in possesso della determina con cui l’Ufficio Tecnico di Posta Fibreno dispone l’acquisto di nuova segnaletica stradale verticale, ci è tornato in mente l’episodio di cui vi abbiamo raccontato qualche giorno fa.
Il 3 Settembre scorso, infatti, abbiamo pubblicato un articolo nel quale riportavamo un fatto molto curioso: qualcuno sarebbe stato visto sradicare segnali di divieto di sosta lungo il perimetro del lago, dopo che in molti si erano lamentati di non poter parcheggiare e di aver preso una multa. Ebbene, c’è chi giurerebbe che quel qualcuno che nottetempo ha armeggiato intorno ai segnali stradali per toglierli di mezzo sia stato un amministratore comunale! Possibile?
Non sappiamo se ciò corrisponda al vero. Fatto è che, in data 6 Luglio 2013, il Comune di Posta Fibreno ha determinato un impegno di spesa per acquistare segnali stradali per un ammontare di euro 191,18 Iva inclusa. Qualche settimana dopo, i segnali (quelli o altri poco importa) sono stati divelti. La determina è divenuta esecutiva il 4 Settembre.
Quando si dice: coincidenza!

Leggi: Delibera comune di Posta Fibreno

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso