CULTURA E INTRATTENIMENTO

POSTA FIBRENO – LE MUSICHE DI DANTE IN RIVA AL LAGO

Il 14 settembre del 1321 il sommo DANTE morì stroncato da una malattia. A circa 700 anni da quel giorno, in quello che potremmo definire “anno dantesco“, anche La Riserva Naturale Lago di Posta Fibreno celebra IL SOMMO POETA . Lo ricorda domenica primo agosto alle ore 21 in piazza Carpello nella meravigliosa cornice del Lago con l’evento “LE MUSICHE DI DANTE” Versi Suoni Canti. Nel poema dei cento «canti», la dimensione musicale è una delle più affascinanti e meno studiate. Lungo tutta la Commedia, Dante si dimostra esperto di musica, e utilizza metafore e simbologie musicali in modo coerente e continuo per parlare dell’argomento centrale del suo poema: l’amore di Dio. Attraverso: le musiche realizzate dall’Ass. Musicale Le Voci del Cuore APS –Clavicembalo e pianoforte M° Giacomo Cellucci  – Violoncello M° Donato Cedrone – Soprano M° Stella Alonzi. Ed ancora: le letture e le note di commento del Prof. Marcello Carlino – la Collaborazione del Centro di Studi Sorani Vincenzo Patriarca vi proporremo un meraviglioso viaggio sulle note e la lettura di Dante. Un connubio a 360° tra musica e parole dove ognuno avrà la possibilità nel proprio immaginario di dipingere e vivere emozioni e sensazioni che solo l’arte sa trasmettere. Ingresso gratuito in rispetto delle norme Anticovid vigenti.  Vi aspettiamo! (nota della Riserva naturale)


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso