SANITA'

PRONTO SOCCORSO, ARRIVANO I RINFORZI

In arrivo venti medici per i Pronto Soccorso della ASL di Frosinone

 La Regione Lazio ha autorizzato il concorso pubblico in forma aggregata per l’assunzione a tempo indeterminato in 10 aziende regionali di 153 dirigenti medici di Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza. Venti posti sono stati richiesti e assegnati alla ASL di Frosinone.

«Invitiamo i professionisti da tutta l’Italia a partecipare al concorso per venire a lavorare nei nostri Pronto Soccorso rinnovati. – commenta il Direttore Generale, Pierpaola D’Alessandro –  Abbiamo operato nella struttura, nella logistica, nella strumentazione e nella telemedicina in ausilio all’emergenza, con la consulenza scientifica del Centro di Ricerche e Studi di Management Sanitario (CERISMAS) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e dell’Università “La Sapienza”, di Roma».

«Con l’arrivo di venti nuovi professionisti, possiamo dare un sospiro di sollievo  perché è stata riconosciuta ufficialmente la grave sofferenza di questo settore, già più volte riconosciuto anche dalle società scientifiche  – ha aggiunto Pierpaola D’Alessandro. – I medici d’emergenza, nonostante le estreme difficoltà, hanno dato prova di professionalità e vero eroismo anche durante le fasi più difficili della pandemia».

Il bando è consultabile nel sito: https://www.hsangiovanni.roma.it/concorsi-pubbliciavvisi-pubblici-avvisi-di-mobilita/46163-concorso-pubblico-a-n153-posti-di-dirigente-medico-disc-medicina-e-chirurgia-daccettazione-e-durgenza.html


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati