Articoli Comunicati Stampa Notizie Primo Piano

Prossimi avversari: l’Isola Liri

8 Marzo 1992, Sora-Isola Liri 1-0 con gol di Pasquale Luiso dopo soli 3 minuti di gioco. Questa è stata l’ultima volta che la compagine volsca e quella isolana hanno incrociato il proprio cammino nel campionato Interregionale nella stagione che proiettò il Sora nel professionismo dopo il vittorioso spareggio con il Sulmona. Dopo oltre venti anni le due compagini tornano ad affrontarsi in campionato al termine di un’estate che ha visto le rispettive vicende societarie incrociare i propri destini. L’ex presidente biancorosso Augusto Pomi, infatti, ha ceduto la società isolana all’attuale presidente Felice Lucchetti ed è diventato ufficialmente il nuovo presidente del Sora Calcio. L’Isola Liri è stata costretta ad iniziare la propria stagione in grandissimo ritardo eppure, in questo avvio di campionato, è stata capace di conquistare 6 punti in 3 partite grazie all’enorme lavoro fatto da mister Renato Cioffi.

LA SQUADRA  Partire ad una settimana dal via ufficiale del campionato ha sicuramente complicato i piani della società biancorossa che sembra comunque aver allestito una rosa in grado di poter competere per l’obiettivo dichiarato della permanenza in categoria. Nell’ultima settimana gli innesti dei centrocampisti Raffaele Poziello e Roberto Franzese e dell’attaccante e figlio del mister Angeloantonio Cioffi hanno aggiunto ulteriore spessore alla rosa ciociara e permettono al tecnico di avere un ventaglio maggiore di soluzioni. Per la sfida del “Tomei” il tecnico campano dovrebbe confermare il solito 4-4-2 anche se non è da escludere un atteggiamento iniziale più prudente con l’inserimento di un centrocampista in più. Mister Cioffi recupera lo squalificato Stefano Costantino a centrocampo ed il capitano Antonio Matrisciano in difesa che sembra aver recuperato dal virus intestinale che gli ha fatto saltare il match con il Civitavecchia. Tra i pali conferma scontata per l’ex Sant’Antonio Abate Luca Della Pietra, mentre al centro della difesa dovrebbe ritrovare una maglia da titolare il capitano Matrisciano affiancato dal giovane ex Viribus Unitis Raffaele Esposito (’93), sulla destra dovrebbe agire uno tra Marcello Romano e Paolino Mercurio mentre a sinistra spazio per il giovanissimo ex Viribus Unitis Salvatore Oriente (’94). Completano il reparto il giovanissimo sorano, ma di origine brasiliana, Emanuel Pereira (’95) e l’ex Boville ed Arzachena Sandro Carfora (’92) utilizzato, per ora, prevalentemente a centrocampo. Nella zona nevralgica del campo dovrebbero agire il giovanissimo Sette (’94), o in alternativa il più esperto Carfora (’92), e l’ex Potenza e Bacoli Sibilla Raffaele Poziello a formare la coppia centrale del centrocampo isolano, sull’out destro dovrebbe agire il veloce e bravo Marco Tufano, proveniente dal Bacoli Sibilla ma con trascorsi in serie C con le maglie di Avellino, Benevento e Latina, mentre sulla corsia sinistra potrebbe essere confermato l’ex Viterbese e Trani, e con un passato importante in serie C, Roberto Franzese. Completano il reparto l’ex Sant’Antonio Abate Stefano Costantino, Lorenzo Gelfusa, l’ex Atletico Trivento Mirko Tammaro ed i giovani Giammarco Basilico (’93) e Tommaso Graziani (’94). In attacco conferma scontata per l’autore di tutte e tre le reti messe a segno in campionato dall’Isola Liri Andrea Jukic (’93) che dovrebbe essere affiancato dalla possente prima punta ex Bacoli Sibilla, ma con trascorsi in serie C con il Manfredonia ed in D con la Casertana, Antonio Giglio. Dovrebbero partire dalla panchina il giovane ex Viribus Unitis Angeloantonio Cioffi (’92) ed il confermato Emmanuele Salvatori (’93).

IL TECNICO  L’ingaggio di mister Renato Cioffi è stato accolto con grande soddisfazione dalla piazza isolana visto il grande ricordo lasciato da giocatore nella cittadina della Cascata ed il suo pedigree da tecnico di categoria. Ha iniziato la sua carriera di allenatore nel Capua in Eccellenza, per poi proseguirla nell’Alba Durazzano, sempre nella stessa categoria. Due anni nella Viribus Unitis in serie D ed il passaggio nel 2005/2006 al Sorrento, dove ha conseguito i maggiori successi, portando la compagine rossonera dall’Interregionale alla C1 in un biennio. Vittorie di campionato impreziosite dalla conquista della Coppa Italia di categoria e dalla Supercoppa di Lega di serie C2. Nel 2007/2008 prima esperienza in C1 conla Cavese. In seguito un’esperienza negativa di un paio di mesi ad Aversa e parentesi in serie B come allenatore in seconda di Nello Di Costanzo. Nella stagione 2010/2011 ha guidatola Casertana in serie D, mentre lo scorso anno è subentrato in corsa sulla panchina della Viribus Unitis in serie D ma non è riuscito ad evitare la retrocessione in Eccellenza.

INCROCI DI EX  Sulla sponda sorana ci sono il presidente Augusto Pomi ed il direttore generale Edoardo Morgillo, il tecnico Ezio Castellucci che proprio sulla panchina isolana ha iniziato a muovere i primi passi da allenatore e l’allenatore in seconda Antonio Tersigni che ha guidato qualche stagione fa la Berretti isolana. Militano nel Sora gli ex biancorossi Alberto Molinaro, Luigi Lucchese, Matteo Teoli, Marco Di Baia, Alessandro Roncone, Lorenzo Cancelli, Danilo Fiorini, Marco Simoncelli e Luigi Passaretta. Nella compagine isolana militano, invece, il sorano Emanuel Pereira con trascorsi nelle giovanili bianconere ed Angeloantonio Cioffi che, due stagioni orsono, fece parte per qualche mese della rosa a disposizione di mister Pasquale Luiso senza, però, mai esordire in maglia bianconera.

 

Ufficio Stampa ASD Ginnastica e Calcio Sora

Fabio Tranquilli

Fonte: http://www.soracalcio.com/2012/09/prossimi-avversari-lisola-liri/

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

Lascia un commento