CRONACA

PUNTA DA UN CALABRONE ROSSO, VA IN SHOCK ANAFILATTICO

Una donna di San Donato è stata punta ieri da un calabrone rosso, mentre lavorava all’interno della sua azienda agricola. A seguito della puntura sulle spalle, la donna ha iniziato a gonfiarsi nella parte superiore del corpo, in maniera repentina. Soccorsa dalla figlia, si è recata in farmacia e, subito dopo, dal medico, per le cure del caso. Tuttavia, il farmaco che le è stato somministrato non è stato efficace, tanto che, di lì a poco, la poveretta ha perso i sensi ed è stato necessario far intervenire i sanitari del 118. Soccorsa all’ospedale di Sora, la donna si è ripresa ed ora, fortunatamente, sta bene.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso