Notizie

REGIONE LAZIO – CURE ODONTOIATRICHE GRATIS O SCONTATE PER I POVERI

La Regione in prima linea per garantire a tutti la possibilità di effettuare le cure odontoiatriche. Il provvedimento si rivolge in particolare alle persone  chi si trovano in condizioni di difficoltà economica.

Ecco in particolare come procederà la Regione per garantire a tutti l’accesso alle cure odontoiatriche:

Per i redditi inferiori agli 8mila euro le spese sono a carico del servizio sanitario regionale;

Per redditi compresi tra 8mila e 13mila euro è prevista invece una compartecipazione alle spese con un ticket fino a 50,15 euro;

Per redditi tra 13mila e 20mila euro è previsto il pagamento delle prestazioni con uno sconto del 20% sulle tariffe aziendali. In tutti e tre i casi è escluso il costo del manufatto, dell’impianto e del materiale ortodontico.

Prevenzione primaria per bambini e ragazzi tra 0 e 14 anni. Sarà la Direzione Regionale Salute a sostenere i costi per le attività di prevenzione primaria nella popolazione in età infantile ed evolutiva (0-14 anni), come presupposto per identificare coloro che dovranno accedere alla prevenzione secondarie a alle cure vere e proprie. 

Dal 1° gennaio inoltre sarà attivo a Roma il più grande polo odontoiatrico europeo. La nuova struttura che sarà gestita dall’Umberto I nasce dall’integrazione strutturale e funzionale  dell’ospedale George Eastman, attualmente gestito dalla Asl Roma A, con la Clinica  odontoiatrica del Policlinico Umberto I.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso