CURIOSITA'

SANITA’ – MEDICI RINUNCIANO AL POSTO FISSO, MEGLIO L’INCARICO A TEMPO DETERMINATO

Nella sanità della Provincia di Frosinone il posto fisso a tempo indeterminato, a volte, non è una aspirazione. Tutt’altro.

Ci sono medici che hanno chiesto di essere messi in aspettativa non retribuita e poi, dalla stessa Azienda sanitaria, sono stati incaricati a tempo determinato. Cosa cambia? La disciplina! Così chi è dipendente a tempo indeterminato in qualità di Dirigente medico – disciplina Medicina e Chirurgia,  d’accettazione e urgenza, presso il Presidio ospedaliero di Frosinone, con la concessione dell’aspettativa e l’incarico a tempo determinato presso la stessa Azienda sanitaria locale di Frosinone finisce, ad esempio, nella disciplina di Gastroenterologia. I casi sono diversi e, sia ben chiaro, tutti formalmente regolari. Sarebbe interessante verificare i costi a carico della Asl: quanto ci guadagna in termini economici e di servizi la Asl? O non ci guadagna? Comunque si scoprono i posti per i quali sono state concesse le aspettative. Posti che vanno ricoperti. Un dettaglio finale. I medici che hanno fatto ricorso a questa opportunità sono diversi. Molti di loro svolgono funzioni elettive nei rispettivi Comuni di residenza. 
AUDAX


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati
Di Stefano Luca