Comunicati Stampa Notizie POLITICA

SORA – ANTONIO LOMBARDI LASCIA LA DIREZIONE PD: “NIENTE DA SPARTIRE CON I VOSTRI METODI”

Antonio Lombardi, storica figura del centrosinistra cittadino, si dimette dal direttivo locale del Partito Democratico. Lo fa ‘sbattendo la porta’, con una lettera indirizzata alla segretaria Tiziana Tucci. Parole forti, quelle di Lombardi, che punta il dito contro la mancanza di democrazia interna al partito e l’assenza di dibattito sul futuro di Sora. qui di seguito, il testo integrale della missiva.

“- Visto il perdurare della politica dei ristoranti e dei caminetti e la mancanza totale della democrazia politica nel circolo P.D. di Sora.

– Considerata la assoluta assenza di un dibattito sulle prospettive politiche e programmatiche della nostra città e del nostro partito.

– Resomi ormai conto che il cercare di portare avanti con dignità l’azione politica che ci compete è compito arduo, superiore alle mie possibilità, del resto la dignità è come il coraggio di Manzoniana memoria, che riferendosi a Don Abbondio diceva che se uno il coraggio non ce l’ha, mica se lo può dare.

Ritenendo di non aver nulla a che spartire con i vostri metodi e con le vostre intenzioni, per cultura, storia e vissuto personale, come dimostrano i miei numerosi comunicati stampa e ricorsi fatti in quest’ultimo periodo della sua segreteria,

le faccio un regalo che forse lei stava aspettando da diverso tempo, evitandole di avere ancora un rompiscatole e una voce ribelle e libera all’interno del partito.

La presente vale come lettera di dimissioni dal direttivo del Circolo di Base del P.D. di Sora”.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso