CRONACA

SORA – CLAMOROSO! L’AMMINISTRAZIONE TERSIGNI CADE SUL BILANCIO

Quello che doveva essere un tranquillo Consiglio comunale pre-elettorale, con l’attenzione di tutti proiettata più alla conquista dei voti che ad altro, ha riservato, invece, il botto di fine amministrazione.

Eh sì, perchè al momento di votare l’ordine del giorno del Bilancio – che è l’atto politico-programmatico più importante del governo cittadino – la maggioranza è andata sotto, ‘complice’ l’assenza dall’aula del Sindaco – che era nella sua stanza a riordinare il carteggio – e di due consiglieri del suo gruppo, Corona e Petricca, i quali si erano temporaneamente allontanati, forse non pensando che si votasse subito. Quando, però, dai banchi della minoranza ci si è accorti della mancanza dei numeri della maggioranza e si è andati alla conta, il Bilancio è stato respinto con 8 voti a 6. Infatti, non essendosi iscritto nessuno a parlare alla discussione aperta dal Presidente Salvatore Meglio, si è passati alla votazione e la beffa è stata servita.

Un epilogo del tutto inaspettato che ricade, tecnicamente e politicamente, a ridosso dell’appuntamento con le urne, aggiungendo un elemento piccante alla campagna elettorale e che sarà, forse, in grado di destarla dal torpore che sembra averla caratterizzata finora. Di certo, l’amministrazione in carica ha rimediato, a dir poco, una gran brutta figura.

Da indiscrezioni, risulta che la massima assise cittadina potrebbe essere riconvocata il 1 Giugno, alle ore 12.00.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso