CRONACA

SORA – FUTURO INCERTO PER IL LICEO ARTISTICO ‘VALENTE’

Ad ormai pochi giorni dall’inizio del nuovo anno scolastico, gli alunni del Liceo Artistico Valente, insieme ad una delegazione di genitori, si sono riuniti,  martedì 30 Luglio, presso la Ludoteca di Villa Angelina, per un incontro al quale ha partecipato anche Serena Petricca, Consigliera Comunale con delega all’Istruzione.

L’incontro è stato fissato per discutere del futuro del Liceo in seguito alla ormai nota decisione dell’Amministrazione Provinciale di Frosinone di trasferire l’istituto scolastico dall’attuale sede, in via Napoli, allo stabile di via Marcello Lucarelli che ospitava l’IPSIA “G. Nicolucci”.
La linea da seguire indicata dalla Consigliera sembrerebbe quella di dar seguito a quanto dichiarato dal Sindaco De Donatis il 1 Agosto 2016 scorso, quando espresse pubblicamente la sua contrarietà alla scelta adottata dall’Amministrazione provinciale chiedendo: “Fare marcia indietro rispetto a un provvedimento tanto disastroso e lasciare il liceo nella sede attuale almeno per il prossimo anno scolastico, in modo da potere elaborare soluzioni più adeguate”.

Di fatto, i lavori di trasloco proseguono senza sosta, mentre – ci racconta Sara, una studentessa del Valente – è in programmazione una nuova mobilitazione, promossa da genitori e studenti. Iniziativa che – a quanto sembra – avrà il consenso del primo cittadino e della sua squadra.

Ad ogni modo, l’obiettivo emerso dall’incontro sarebbe quello di tentare di rimanere nella vecchia sede e cercare di mobilitarsi finché non sia raggiunto un compromesso. Tra le ipotesi paventate da genitori e studenti, anche quella di prendere per quest’anno solo i primi due piani dell’edificio della ‘storica’ sede per ridurre al minimo le spese di affitto.

Alessio Donfrancesco

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso