COMUNE

SORA – ILLUMINAZIONE SPENTA, PROTESTE A BAIOLARDO E CASCHERA… NON SI VEDE

‘Le foto alla rotatoria di Agnone del Prato che circolano in rete non potevano che farle di giorno, perché di notte sarebbero venute male. Anzi, non sarebbero venute per niente visto che qui è tutto buio da un bel po’ di tempo’.

Un paio di residenti della zona di Baiolardo usano un punta di ironia per suggerire all’amministrazione civica di eseguire la manutenzione ordinaria della pubblica illuminazione.

Diversi lampioni spenti da molti giorni, cioè da molte notti, stanno suscitando il risentimento di chi vive e di chi abitualmente transita nella zona per il disagio del mancato servizio e soprattutto per il timore che malintenzionati possano approfittarne per azioni illecite, per mettere a segno furti nelle abitazioni.

E siccome da un po’ di tempo il consigliere delegato alle manutenzioni Lino Caschera appare in video social per illustrare alcuni interventi, è lui a finire sulla graticola. Sarebbe forse il caso che si faccia una passeggiata anche nelle traverse interne di via Barca San Domenico in modo da realizzare un filmato anche da queste parti. Però deve portarsi dietro un gruppo elettrogeno altrimenti rischia di passare ‘inosservato’. A meno che non provveda all’intervento come la gente del posto sollecita. (foto web: lampioni spenti)

 

Commenti


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн