Comunicati Stampa CRONACA Notizie

SOTTRAEVA RAME E LO RIVENDEVA CON FALSA DOCUMENTAZIONE, 3 DENUNCE PER FURTO E RICETTAZIONE

Foto tratta dal web

Nella mattinata odierna in Frosinone i Carabinieri della Stazione Principale unitamente a quelli del NORM della locale Compagnia, hanno denunciato in stato di libertà un 44enne titolare di una società con sede in Roma e due 57enni di Roma per il reato di furto aggravato continuato e concorso in ricettazione di materiali e componenti in rame.

A seguito di denuncia sporta dall’amministratore di una società con sede in Frosinone circa ingenti ammanchi di componenti in rame per circuiti elettrici, precedentemente inviati per il trattamento alla suindicata società di Roma, si accertava che da aprile fino a settembre c.a., il 44enne utilizzando la tecnica del trafugamento in piccole quantità si impossessava di materiali e componenti in rame che attraverso falsa documentazione rivendeva successivamente in blocco agli altri due 57enni ritenuti responsabili di ricettazione. Il materiale interamente rinvenuto è stato recuperato e restituito all’avente diritto.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso