Sport

SPORT – CASSINO OSPITERA’ I CAMPIONATI ITALIANI DI SCHERMA

Dal 26 al 30 maggio la città di Cassino ospiterà i campionati italiani di scherma. Una manifestazione che dà lustro all’intero territorio, oltre ad avere importanti ripercussioni sull’economia in questa fase di graduali riaperture. Sono infatti attesi circa mille atleti e sarà l’evento che segnerà dunque la ripartenza, anche per quel che riguarda il turismo. Per questo motivo l’assessore del Comune di Cassino Maria Concetta Tamburrini che detiene sia la delega allo Sport, che quella al Turismo, nella giornata di ieri è stata ricevuta dalla sottosegretaria allo Sport Valentina Vezzali. Con lei presente anche il responsabile del Cus Cassino Scherma, Aldo Terranova, e Paolo Azzi, presidente della Federazione Italiana Scherma.
Un importante ruolo, per avere i campionati assoluti a Cassino, è stato giocato proprio dal Comitato Regionale e dal Cus Cassino nella persona del presidente Carmine Calce. Aldo Terranova non nasconde l’orgoglio e ricorda che “Valentina Vezzali è un’estimatrice delle attività di scherma che si svolgono a Cassino tant’è che in passato è già stata ospite della comunità Exodus di Cassino per la presentazione di alcune gare di scherma”.
Non nasconde l’orgoglio neanche l’assessore Tamburrini, che spiega: “A Valentina Vezzali, insieme ai vertici delle Federazione Italiana Scherma, ho presentato le attività che come Comune stiamo predisponendo in vista dei Campionati Italiani Assoluti di Scherma che si svolgeranno a Cassino dal 26 al 30 maggio e che coinvolgeranno i migliori schermidori e le migliori schermitrici del panorama nazionale, alcuni dei quali già qualificati per le prossime Olimpiadi. E all’onore poi si è aggiunto l’orgoglio quando mi ha detto che accoglieva volentieri l’invito a partecipare alla conferenza stampa di presentazione dell’evento!”. 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati