Articoli Notizie

TARES: A POSTA FIBRENO, IL SINDACO MANDA L’AVVISO DI PAGAMENTO 2 SETTIMANE DOPO LA SCADENZA DELLA PRIMA RATA

La TARES – tassa sui rifiuti solidi urbani – nel Comune di Posta Fibreno parte male. Infatt, il responsabile del servizio (monnezza), Sante Mele, ovvero il sindaco del paese, ha firmato l’avviso di pagamento della TASSA SMALTIMENTO RIFIUTI SOLIDI URBANI ANNO 2012, già lo scorso 12 luglio 2013, invitando i contribuenti del comune a versare quanto dovuto entro le seguenti date:
1^ rata – 31 agosto 2013
2^ rata – 31 ottobre 2013
3^ rata – 31 dicembre 2013.
Peccato che la lettera (firmata dal primo cittadino, come detto, il 12 luglio 2013) stia arrivando a casa dei contribuenti solo in questi giorni, cioè dopo due settimane dalla prima data di scadenza indicata.
La TARES è stata introdotta, in sostituzione della TARSU, dal Governo Monti con il Decreto Legge n. 2012 del 2011, meglio noto come “Decreto Salva Italia”.
La tassa è entrata in vigore nel 2013, dopo avere subito una serie di ulteriori modificazioni legislative. Il Comune di Posta Fibreno con Delibera di Consiglio Comunale n. 34 del 16 marzo 2012 ne ha stabilito le tariffe.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso