Notizie Primo Piano

USURA A SORA, ARRESTATI TRE ROM DI FROSINONE

Strozzato dai debiti, era arrivato a compiere degli illeciti, per i quali era stato denunciato, mentre la sua attività era stata posta sotto sequestro.
Adesso, però, tre persone sono state arrestate perché ritenute responsabili del reato di usura nei confronti del 40enne che vive e lavora a Sora e che si era rivolto ad una famiglia di origine rom per ottenere un prestito di mille euro. Poi, però, i tre – due uomini e una donna localizzati nel capoluogo ciociaro – avevano tenuto sotto ricatto l’uomo, che non riusciva a saldare il suo debito, mentre gli interessi arrivavano al 150%.
Le indagini hanno appurato le loro responsabilità e la Procura di Frosinone ha emesso le misure cautelari in carcere. La donna ha ottenuto però gli arresti domiciliari, essendo divenuta madre da poco.

 

 

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso