CRONACA

VALCOMINO – SANGUE SULLA 666, MUORE UN CENTAURO DI CASALVIERI

Ancora sangue sulle strade del territorio. Oggi pomeriggio intorno alle 18 un trentottenne di Casalvieri, Fabrizio Gismondi, ha perso la vita a seguito di un drammatico incidente in sella alla sua motocicletta in località Campo Guerrano. L’uomo stava viaggiando sulla strada regionale 666 che collega il Lazio all’Abruzzo, fra i comuni di San Donato ed Alvito, quando per cause in corso di accertamento è caduto a terra impattando con violenza sull’asfalto. Per lui non c’è stato nulla da fare. Sul posto 118 e carabinieri della compagnia di Sora agli ordini del capitano Cavallo

Era un gran lavoratore una persona perbene e la notizia ha lasciato tutti nello sconforto. “Siamo senza parole- dicono alcuni suoi amici -. Non riusciamo a credere che sia volato via così in fretta. Aveva tanti progetti che voleva portare a termine. Maledetta strada”. Purtroppo ancora una volta la ex statale che collega Sora a Forca d’acero si rivela in tutta la sua pericolosità. Decine le croci disseminate su tutto il tratto stradale, altrettanti i mazzi di fiori.
Roberta Pugliesi

(foto di repertorio)


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati