Comunicati Stampa Notizie POLITICA

VOTAZIONE PER IL NUOVO CDA DELL’ASI, LE VALUTAZIONI POLITICHE DI QUADRINI E DI CARLO

Dai consiglieri provinciali di Forza Italia Vittorio Di Carlo e Gianluca Quadrini, riceviamo e pubblichiamo:

In merito al rinnovo del consiglio d’amministrazione dell’ASI di Frosinone, avvenuto nell’assemblea del 30 aprile, abbiamo appreso dalla stampa che il sindaco di Frosinone ha partecipato al voto, consentendo l’elezione dell’on. Francesco De Angelis alla presidenza ed indicando, quale rappresentante del comune capoluogo all’interno del consiglio d’amministrazione, l’imprenditore Luca Sellari. All’assemblea, che si è potuta svolgere con un quorum poco al di sopra del 50%, non hanno partecipato una parte dei sindaci del PD e gli altri sindaci di Forza Italia e del Nuovo Centro Destra. Senza voler fare alcuna valutazione sulle figure individuate, riteniamo che l’elezione del consiglio d’amministrazione dell’ASI, in un momento così importante per il rilancio dell’economia del territorio avrebbe meritato un coinvolgimento di tutti i comuni del comprensorio e la partecipazione anche dei comuni impegnati nelle elezioni amministrative di maggio, come richiesto dai candidati a sindaco del comune di Ceccano e Patrica, stante, soprattutto, l’indubbia valenza dei due comuni all’interno dell’area industriale di Frosinone.

In qualità di dirigenti provinciali di Forza Italia, chiediamo la convocazione urgente di un coordinamento provinciale del partito al fine di chiarire se la scelta di partecipare all’elezione del c.d.a. sia stata assunta di concerto con i vertici del partito o se sia stata una iniziativa autonoma del solo sindaco del comune di Frosinone.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso