CRONACA Notizie

DIVULGA CON UN’APP PARTI INTIME DI UNA COETANEA. MINORENNE DENUNCIATO

In Valle di Comino, i Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica c/o il Tribunale dei Minori di Roma, un minore del comprensorio per il reato di pornografia minorile poiché ha divulgato, tramite Whatsapp, foto che ritraevano le parti intime di una coetanea.

La ragazza venuta a conoscenza della divulgazione delle foto, si è confidata con la madre, la quale ha segnalato immediatamente l’accaduto al Comandante che ha avviato immediati accertamenti, acquisendo il telefonino del ragazzo per verificare la fondatezza della notizia ed evitare che la divulgazione delle fotografie continuasse.

Commenti

banner_mastrazze
loading...