Comunicati Stampa CRONACA

IL CAPO DI GABINETTO DELLA QUESTURA DI FROSINONE ALLA GUIDA DELLA DIGOS DI SASSARI

Riceviamo e pubblichiamo:

Questa mattina, il Capo di Gabinetto e Portavoce della Questura dr.ssa Cristina Rapetti, in procinto di trasferirsi a Sassari, per intraprendere una nuova esperienza lavorativa alla guida della DIGOS, dopo aver salutato il Prefetto dr.ssa Emilia Zarrilli, ha incontrato e ringraziato i rappresentanti della stampa locale per l’importante ruolo di tutela del bene prezioso dell’informazione e per l’impegno con cui hanno sostenuto il lavoro della Polizia di Stato nella provincia di Frosinone.

La dr.ssa Rapetti, giunta in Ciociaria, dopo l’esperienza di Verona e Catania, nell’ottobre del 2014 è stata chiamata a dirigere il Commissariato di Cassino, per la prima volta con un vertice “rosa”, segno di forte cambiamento nel nuovo approccio alle dinamiche gestionali.

A riconoscimento della grande professionalità ed equilibrio con cui si è posta alla guida del Commissariato, la dr.ssa Rapetti viene “promossa”, nel gennaio del 2016, a Capo di Gabinetto e Portavoce della Questura.

In questo “viaggio ciociaro”, come lei stessa lo ha definito, ha mantenuto sempre forte l’impegno ad “esserci sempre”, nel perseguimento dell’obiettivo sicurezza e nella promozione delle campagne di sensibilizzazione a favore delle fasce più deboli, tra cui ricordiamo il Progetto Sicurezza Anziani, Educazione alla legalità, “Questo non è amore” contro la violenza di genere, lavorando nella e per la grande squadra del Questore dr. Filippo Santarelli.

Commenti

banner_RSA San Camillo Sora


loading...