CRONACA Notizie

OMICIDIO GROSSI, ANCORA DA STABILIRE LA DATA DEI FUNERALI

Da poche ore, in città, è possibile vedere i manifesti che annunciano la morte di Mario Domenico Grossi, l’anziano delle Compre brutalmente ucciso lo scorso 13 aprile e rivenuto solo ieri, dopo oltre due settimane di ricerche, nelle fredde acque del Liri.

Come è possibile evincere dal manifesto, che qui vi proponiamo, oltre all’annuncio della tragica scomparsa di Grossi, è ben visibile la scritta: ‘I funerali saranno in data da destinarsi. Seguirà ulteriore annuncio’. Del resto, non sarebbe potuto essere altrimenti, visto che il corpo del povero anziano è da troppo poco a disposizione delle autorità giudiziarie, che dovranno eseguire tutti gli esami di rito sulla salma prima di poterla restituire alla famiglia per l’estremo saluto.

Ricordiamo che, stando ai primi riscontri, lo stato del cadavere appare in buone condizioni: è plausibile immaginare, dunque, che gli esami autoptici potranno essere in grado di spiegare molti particolari ancora oscuri, facendo chiarezza sulla posizione dei due indagati attualmente detenuti, Sante Cipollone e Angelo Pellegrini.

Commenti

banner_mastrazze
loading...