CRONACA Notizie

ART.434 CODICE PENALE: CROLLO DI COSTRUZIONI E ALTRI DISASTRI DOLOSI, SEQUESTRATO IL PONTE CROLLATO

Foto di Martina Di Ruscio

E’ stato messo sotto sequestro giudiziario il ponte di legno crollato mercoledì sera nel Parco San Domenico.

I sigilli sono stati apposti quest’oggi dagli uomini del Commissariato di Sora ed è stato aperto un fascicolo presso la Procura della Repubblica di Cassino, per il momento contro ignoti.

A quanto è dato sapere, il reato è quello conclamato dall’articolo 434 del Codice Penale.

In pratica, si dovranno accertare eventuali responsabilità sotto un duplice profilo: da una parte, la mancata messa in sicurezza del ponte e, quindi, la mancata vigilanza per la pubblica incolumità; dall’altra, il disastro che potrebbe essere riferito alle responsabilità professionali in capo alla progettazione, alla esecuzione e alla direzione dei lavori.

 Il reato prevede fino a cinque anni di reclusione.

Alla luce di questo provvedimento, si comprende anche perché i tecnici comunali abbiano provveduto, nella medesima giornata di oggi, a sigillare il ponte di legno di San Rocco e la passerella adiacente Palazzo Marsella, impedendovi il transito.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso