Sport

BPC VIRTUS CASSINO – BUONA LA PRIMA

Buona la prima uscita di Magini e compagni contro la Juve Caserta.

Termina con il punteggio 91-63, il primo scrimmage stagionale dei lupi cassinati contro la formazione di Serie A2 della Juve Caserta.

Una Virtus apparsa brillante nei primi due quarti di gioco, ma a corto di fiato negli ultimi due tempi, condizione sicuramente dovuta al caldo torrido del palazzetto di Viale Medaglie D’Oro di Caserta, e alla preparazione atletica entrata nel vivo, a poco più di un mese dall’inizio della regular season 2019/20.

Buone comunque le indicazioni fornite a coach Luca Vettese, da parte dei ragazzi rossoblù. Sicuramente già in forma sono l’asse guardia-pivot, Lasagni-Cecchetti, capaci in due di siglare la metà dei punti cassinati, 31, su 63 di squadra. In cabina di regia, da segnalare invece le brillanti prestazioni degli under Puccioni e Manzo.

Queste le dichiarazioni al termine del match di coach Paolo Peraro: “L’ambiente è positivo, e come staff tecnico, abbiamo trovato grande disponibilità e grande voglia di fare da parte di tutti. Ho constatato la grande voglia di aiutarsi dei ragazzi, e penso che questa debba essere una costante durante l’anno, nonché il nostro punto di forza. Guardando alla partita di oggi, sicuramente c’è tanto da migliorare e da sistemare, anche nelle situazioni più semplici. Oltre che fisicamente, tecnicamente e tatticamente, siamo andati più volte in difficoltà, ed è una riflessione che abbiamo fatto come staff. Dobbiamo solo pensare a lavorare in palestra e a stare tranquilli; c’è senza dubbio anche del buono da parte di alcuni elementi che sono sicuramente più in forma fisicamente rispetto che ad altri ma, ripeto, è la prima uscita stagionale ed è la prima volta che un gruppo interamente nuovo gioca insieme. Bisogna avere pazienza. Con la disponibilità, però, che ci hanno dimostrato gli atleti, sono certo che riusciremo a toglierci delle belle soddisfazioni”.

Per la cronaca, i due ‘starting-five’ dei rispettivi coach: Giuri, Valentini, Turel, Hassan e Cusin per coach Gentile, Magini, Lasagni, Fioravanti, Liburdi e Cecchetti per coach Vettese.

Sempre in vantaggio la squadra di casa, che guidata dal duo Giuri-Valentini, scava il primo gap sul 23-17 al termine del primo periodo.

Ad inizio secondo quarto, è Paci a mettere il canestro della doppia cifra di vantaggio sul 28-17. È un preciso Cecchetti ad accorciare le distanze, ma è Bianchi questa volta a scavare ancor di più il solco di vantaggio sul 46-25. Prima dell’intervallo lungo, sono la tripla di Callara e i liberi di Fioravanti che suggellano il parziale sul 46-31 Caserta. Nel terzo periodo, viene sempre mantenuta la doppia cifra di vantaggio da parte degli uomini di Gentile, che fanno valere l’esperienza dei vari Giuri, Cusin e Stanic. Cassino prova a rimanere a galla con i canestri di Liburdi, Cecchetti e di uno strepitoso Lasagni. Con il punteggio di 71-43 si conclude anche il terzo periodo. Nella quarta ed ultima frazione, sono Giuri e Stanic a guidare le offensive bianconere, coadiuvati da un ottimo Turel. Per Cassino, è sempre Lasagni invece ad inventare e segnare, sostenuto sempre dal centro cassinate Cecchetti.

Si conclude il match, con il punteggio che vede vittoriosi Hassan e compagni.

Prossima uscita per i lupi cassinati, mercoledì 04 settembre in trasferta contro Latina.

 

TABELLINO:

Sporting Club Juve Caserta – BPC Virtus Cassino = 91-63 (23-17; 46-31; 71-43)

 

SPORTING CLUB JUVE CASERTA: Giuri 19, Cusin 10, Valentini 7, Turel 12, Hassan 9, Bianchi 9, Stanic 9, Sousa 7, Paci 9.

 

BPC VIRTUS CASSINO: Manzo 4, Callara 6, Liburdi 6, Puccioni 4, Lasagni 15, Cecchetti 16, Fioravanti 9, Rovere 3, Vorzillo, Gambelli, Lauria, Pacitto, Montagner, Punzi.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

GEM Srl - Soggiorni Estivi