CRONACA

CASSINO – MESSA IN SICUREZZA TRATTO STRADALE S. R. 6 – CASILINA – Km 135+800

I cittadini residenti in contrada/via Ponte la pietra – Solfegna- Casilina nord del comune di cassino, hanno riferito al Comitato Solfegna quanto segue:
“Il tratto stradale della S. R. Casilina, all’altezza del Km 135+800, compreso tra l’ingresso degli Istituti scolastici “San Benedetto” e “Medaglia d’oro” – sezione Agraria e il Forum Palace Hotel, utilizzato quotidianamente da cIRCA 400 studenti delle due scuole sia per il trasferimento a piedi da e verso il centro cittadino sia per l’attesa dei mezzi di trasporto pubblici, è privo di marciapiedi, di attraversamenti pedonali, di segnaletica e illuminazione adeguate, di golfi per la sosta dei mezzi di trasporto pubblici; tali carenze costituiscono un’elevata fonte di rischio per l’incolumità fisica degli alunni”.
Questa mattina i referenti del Comitato, Gianni la Marra e Benedetto Vizzaccaro con una rappresentanza popolare, hanno voluto incontrare i ragazzi che dall’inizio dell’anno scolastico si trovano a dover rischiare la propria incolumità per poter arrivare nei loro istituti scolastici.
Visto che i lavori di adeguamento per l’accesso dalla strada Casilina verso gli istituti erano già stati progettati con la regione Lazio -Astral -Comitato Solfegna- e comune di Cassino dal 2016 , il comitato ha ritenuto opportuno chiamare il settore viabilità della regione per chiedere a che punto fossero i lavori di messa in sicurezza (il progetto prevedeva una zona di rientranza chiamata golfo dove gli autobus potevano far scendere i ragazzi, gli stessi dal marciapiede usando un accesso con semaforo e attraversando sulle strisce potevano raggiungere gli istituti) il dirigente in email ha risposto che la concessione della strada è passata ad Anas per cui i lavori devono essere visti con il nuovo gestore.
Il comitato ha scritto ad Anas e non hanno ancora risposto alla mail Pec fatta ad agosto.
Questa mattina con il comitato era presente il consigliere Franco Evangelista del comune di Cassino che si è preso a cuore il caso e ha promesso che a breve farà un intervento in consiglio comunale per risolvere questo grave problema.

 

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso