Sport

CICLISMO – Il CIRCUITO VALLE DEL LIRI TORNA MA… AD ANITRELLA

La Città di Isola del Liri perde un altro “pezzo” storico. Con l’istituzione del senso unico in centro storico e la trasformazione del Corso Roma in un vicolo, molte manifestazioni o sono state annullate o sono state trasferite. Domenica prossima la 58esima edizione del Circuito Valle del Liri di ciclismo si disputerà a Monte S. Giovanni Campano, in località Anitrella. Quasi duecento ciclisti sono gli iscritti tra le categorie Esordienti ed Allievi che scenderanno in strada per contendersi il prestigioso trofeo, intitolato quest’anno alla memoria di due illustri ex presidenti dell’ ASACI di Isola del Liri che organizza l’evento, Nisio Pizzuti ed Enzio Bartolomucci. Il presidente dell’ ASACI di Isola del Liri, Angelo Caringi ha dichiarato: “Finalmente ci siamo. Dopo tanti problemi, non ultimi quelli legati alla pandemia, riusciamo a rimettere in pista il glorioso Circuito della Valle del Liri e siamo orgogliosi di farlo ricordando due illustri personaggi che hanno fatto la storia del ciclismo nei nostri territori: Nisio Pizzuti ed Enzio Bartolomucci. Quest’anno facciamo tappa ad Anitrella ed il percorso è quello che si snoda lungo il percorso del fiume Liri che i corridori avranno sempre alla loro destra lungo il circuito Anitrella, Chiaiamari, Castelliri, Isola del Liri, Anitrella. Avremo poi l’onore di avere tra i partecipanti il fresco campione italiano della categoria allievi Ivan Toselli nonché il campione regionale della categoria il sorano Gianmarco Vicini. Sarà una festa di sport. Un ringraziamento particolare all’amministrazione comunale di Monte S. Giovanni Campano, al Sindaco Angelo Veronesi, al Vice Sandro Visca ed all’assessore allo Sport Dott. Tommaso Pellegrini per la loro disponibilità e collaborazione, ringraziamento che vorrei estendere alle amministrazioni comunali di Arpino, Castelliri ed Isola del Liri.”
Il Sindaco di Monte S. Giovanni Campano, Angelo Veronesi ha dichiarato: “Siamo lieti di ospitare una manifestazione sportiva di così alto livello con tanti partecipanti provenienti da molte regioni del centro sud d’Italia. Siamo grati all’ASACI di Isola del Liri per aver scelto Monte S. Giovanni Campano ed Anitrella come sede del 58° Circuito della Valle del Liri. Ci siamo messi a disposizione certi anche che l’evento oltre ad avere una grande valenza sportiva sarà anche una occasione di promozione del nostro territorio, dei nostri paesaggi e della nostra cultura. Ad maiora e vinca il migliore ma soprattutto che vinca lo sport.”


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati
Di Stefano Luca