Comunicati Stampa CRONACA Notizie

“FONTECHIARI E’ DIFFERENZIATA”: PARTITO IL NUOVO SISTEMA DI RACCOLTA DEI RIFIUTI

Riceviamo  e pubblichiamo:
E’ stata preceduta nei mesi di febbraio e marzo da incontri informativi con la cittadinanza che si sono svolti in tutte le contrade e subito dopo è partita la distribuzione dei mastelli colorati, del calendario della raccolta e anche di un opuscolo esplicativo su come separare i rifiuti. E il giorno prima della partenza ufficiale sono stati ritirati tutti i cassonetti. Infine con lo slogan “Fai la differenza: differenzia con la mente e con il cuore” la raccolta differenziata è infine iniziata.
“Siamo soddisfatti! – questo il primo entusiasta commento del sindaco Pierino Liberato Serafini -. Oggi la raccolta differenziata porta a porta di tipo spinto è una realtà. I cassonetti per strada sono stati rimossi per fare spazio ad un nuova consapevolezza. Tutti i nostri sforzi, però, sono vani senza la collaborazione dei cittadini. Sono loro i veri protagonisti, tutti sono in grado di fare la differenza, di acquisire un comportamento nuovo, responsabile e decisamente vincente. A loro va il nostro sentito ringraziamento.  Sappiamo  – continua il primo cittadino – che questo tipo di raccolta, nelle prime settimane potrebbe comportare degli inevitabili disagi, ma sappiamo altresì che, con un piccolo sforzo, si possono ridurre le emissioni inquinanti e risparmiare risorse. E tutti i risparmi e i ricavi ottenuti dalla gestione del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti vanno a vantaggio diretto dei cittadini, contribuendo ad abbassare i costi del servizio e, di conseguenza, delle bollette. Infatti – conclude Serafini – abbiamo già previsto sconti per chi non consegna il rifiuto organico. Pertanto più si differenzia, più si risparmia. Questo è solo l’inizio perché puntiamo ad una raccolta dei rifiuti con tariffa puntuale dove ognuno pagherà la quantità di rifiuto effettivamente prodotta”.
E intanto c’è stata anche la prima multa per abbandono di immondizia. Il colpevole però è stato presto individuato e se l’è cavata con una lieve multa e ha dovuto riprendersi i suoi rifiuti e differenziarli come tutto il resto del paese.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso