Notizie PILLOLE DI ECONOMIA

GLOBALIZZAZIONE E NEW ECONOMY

Il fenomeno della globalizzazione, riferito alle dinamiche di interdipendenza che si instaurano tra i luoghi della Terra, si può localizzare temporalmente tra la fine degli anni Novanta e l’inizio del Nuovo Millennio. Si tratta di un fenomeno complesso, che ha valenze sociali, politiche, istituzionali, finanziarie, culturali, in un ambiente che diventa un unico villaggio globale, dove viene abbattuta ogni barriera fisica della distanza e la comunicazione e le informazioni avvengono in tempo reale, su scala planetaria.

Esistono quindi diverse forme di globalizzazione: economica, culturale, ambientale, geopolitica – oggi purtroppo anche “sanitaria” – e del sapere scientifico. Quest’ultima in particolare ha trasformato le dinamiche economiche e sociali, portando alla convergenza tra il settore dell’Informatica e quello delle Telecomunicazioni, contribuendo alla nascita del “metasettore dell’ICT”, l’Information and Communication Technology.

Dalle prime fabbriche, passando per l’impiego dell’elettricità, si è giunti alla svolta epocale della terza rivoluzione industriale, che si basa su canali di comunicazione e scambi tra soggetti come imprese, organizzazioni, amministrazioni e clienti. Nasce così una nuova economia, la New Economy, che pone le sue fondamenta sulla produzione di informazioni e conoscenza. In questa nuova accezione, rientra la capacità delle società occidentali di promuovere incessantemente progresso tecnico ed innovazioni, attraverso le reti telematiche, che coinvolgono tutte le aziende che praticano l’approccio della Net Economy, con l’utilizzo di nuove tecnologie nei processi produttivi. Si attua quindi una “dematerializzazione” delle attività commerciali in uno spazio elettronico basato sulla conoscenza, prodotta, usata e scambiata dagli operatori economici.

La conoscenza, da semplice risorsa a fattore produttivo fondamentale dell’economia, diventa così la forza motrice della Knowledge-based Society.

Ph. Credits: aspiclavoro.it


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati
Di Stefano Luca