DISSERVIZI SANITA'

ISOLA DEL LIRI – EX INAM: FILE, CAOS E PROTESTE

File, caos e proteste questa mattina presso il Poliambulatorio ex Inam di Via Selva a Isola del Liri (nella foto di archivio). Dallo scorso 5 luglio, l’ufficio per la scelta e la revoca del medico, è aperto tre giorni a settimana: lunedì, martedì e giovedì, dalle 8.30, alle 12.30 (foto in basso). Questa mattina era aperto un solo sportello e sotto un sole cocente, si è formata una lunga fila. Alle 12.30 in punto, tutti a casa, anche quelli che stavano facendo la fila da parecchio tempo. Da qui le proteste e il risentimento degli utenti. Sono volate anche parole grosse e un uomo, andando via indignato, ha urlato: “Richiamate D’Ambrosio, quando c’era lui queste cose non succedevano“.

Ad ingigantire la fila e ad ingarbugliare la situazione anche il fatto che le abilitazioni per le tessere sanitarie si fanno presso il presidio ospedaliero. Qualcuno ha fatto la fila e poi si è sentito dire che doveva andare in ospedale. Per la verità il cartello con l’indicazione c’è, forse è poco visibile. Ironia della sorte e delle coincidenze. Oggi era il primo giorno della manager Asl Pierpaola D’Alessandro da cittadina onoraria di Isola del Liri. Falsa partenza. 

AUDAX


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso