MOTORI

ISOLA DEL LIRI – MOTO CLUB MANCINI 2000 PROTAGONISTA A MONZUNO

Si correrà domenica 3 ottobre a Monzuno (BO) l’ultima gara del Campionato Italiano Velocità in Salita (CIVS). Parecchi i piloti del Moto club Franco Mancini 2000 che prenderanno parte alla gara bolognese che chiuderà la stagione agonistica 2021 delle gare stradali. Vediamo nel dettaglio di chi si tratta: Carlo Alpassi (Epoca), Alessia Alonzi (Cronoclimber 300), Di Prima Claudio (Superbike), Salvo Sallustro (Superbike), Cinti Pierluigi (Superbike), Di Berti-Pofi (Sidecar) e Bonanni-Bonanni (Sidecar). Certamente il compito più duro spetterà a Salvo Sallustro (Yamaha R1), in quanto dovrà andare all’attacco per scalzare Stefano Bonetti dalla posizione di leader, ma al tempo stesso dovrà guardarsi le spalle da Piva che sarà pronto a cogliere ogni passo falso di Sallustro per soffiargli la seconda posizione in campionato. Una mano a Sallustro forse potrebbe arrivare da Claudio Di Prima (Ducati Panigale), che nelle ultime gare ha dimostrato di essere molto veloce.

Infine c’è da tener conto di un altro elemento, a scombinare il tutto potrebbe esserci l’arrivo della pioggia, difatti le previsioni meteo, dicono che sabato sarà una giornata nuvolosa senza pioggia, ma per domenica si prevede l’arrivo di una perturbazione con relativa pioggia e questo fattore potrebbe determinare una incertezza ancora maggiore. A Monzuno domenica sera oltre alle premiazioni della gara, si svolgeranno le premiazioni finali del CIVS e le premiazioni del Campionato Europeo Vintage in Salita, ed a proposito di questo campionato continentale, i piloti del M.C. Franco Mancini 2000 che saliranno sul podio nelle varie categorie saranno: Carlo Alpassi, Domenico Paniccia, Williams Alonzi, Giovanni Fumarola e Tommaso Avo. Ora non resta che attendere, incrociare le dita e sperare in bene per i piloti del M.C. Franco Mancini 2000. (nota di Lucia Alonzi) 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati