CURIOSITA'

ISOLA DEL LIRI – SESSO SFRENATO PER STRADA AL FRESCO DEI TIGLI

Nel 1997, durante la seconda rivolta studentesca, diventò famosa l’espressione sesso, droga e rock’ n’ roll. Il cantante inglese Ian Dury incise una meravigliosa canzone. Nel 2021 a Isola del Liri, il sesso è sfrenato al fresco dei tigli lungo il viale Piscicelli. L’altra notte due ragazzi sono arrivati a bordo di una utilitaria, hanno parcheggiato e si sono scatenati. Ma l’abitacolo della vettura scomodo, forse anche un po’ caldo. Incuranti del fatto che erano ormai completamente nudi e scalzi, sono scesi e hanno consumato all’aperto, al fresco dei tigli. Ma anche sotto le abitazioni. La scena erotica, degna di un film a luci rosse,  è stata raccontata da una professoressa, molto nota e credibile sul suo profilo social: “Sono sgomenta, via Nazareth un luogo di oscenità… “. Ha sollecitato le autorità ad intervenire: “Non ne posso più di tutto questo scempio e di tutto ciò che si lascia“. Come darle torto.

L’episodio ne ha fatto tornare alla mente uno analogo, sempre nella zona, qualche anno fa quando una coppia arrivò sul piazzale dello stadio Mangoni e si produsse in un rapporto sessuale carico di passione e trasgressione sul cofano della vettura. Era l’alba ed anche in quella circostanza avvenne tutto davanti ad occhi indiscreti. (foto web)

AUDAX


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati
Di Stefano Luca