Notizie Sport

LA GLOBO B.P.F. SORA PERDE ANCORA UNA BUONA OCCASIONE

di Mario Iafrate

Nella prima partita del girone di ritorno contro la Calzedonia Verona non è sufficiente per la Globo  B.P.F. Sora, la buona prestazione fornita nei primi tre set: perde, infatti, per 3 set a 1, pur disputando una buona partita.  

La Calzedonia Verona, trascinata dall’impeto dell’opposto Boyer, riesce ad essere più concreta e determinata in tutto l’arco del match, spreca poco e sa mantenere alta la lucidità nei momenti decisivi della partita.

Nelle file della squadra sorana, finalmente, si fa apprezzare lo schiacciatore Grodzanov. Nel PalaCoccia di Veroli è presente una buona partecipazione di pubblico e di tifosi, nonchè una sparuta e rumorosa rappresentanza di tifosi scaligeri. 

LA PARTITA

Questi gli schieramenti iniziali:

Coach Colucci in partenza schiera la Globo B.P.F. Sora con: Radke in regia e Miskevich opposto, la coppia di centrali Caneschi  e Di Martino, i martelli Rafael e Grodzanov, Sorgente libero.

Coach Stoytchev  dispone la Calzedonia Verona con: Spirito al palleggio, Boyer opposto, Asparuhov e Maugututia schiacciatori, Birarelli e Solè centrali, Bonami libero.

 PRIMO SET  

In questo parziale la squadra sorana combatte, ma commette troppi errori, in particolare in battuta. In questo fondamentale invece eccelle la squadra avversaria, che con  il turno di Boyer riesce a guadagnare un discreto margine di vantaggio. Nella seconda parte del set  la  Calzedonia Verona  mantiene il vantaggio anche grazie al buon lavoro svolto  a muro e in difesa. La Globo b.p.f. Sora sviluppa buone azioni d’attacco, mentre pecca in ricezione. La squadra scaligera si aggiudica il set con il punteggio di 25 a 20.

SECONDO SET                                                                                                                               

In questo set la squadra sorana rientra in campo  con maggiore determinazione e dopo un inizio equilibrato, riesce a portarsi più volte in vantaggio, ma nel finale del set commette qualche errore di troppo e di nuovo subisce il fondamentale di qualche turno della battuta avversaria.  La  Calzedonia Verona  lavora bene a muro e in difesa e in un combattutissimo finale chiude il set ai vantaggi con il punteggio di 26 a 24.  

TERZO SET

Nel terzo set la squadra sorana trova una buona reazione grazie anche all’apporto fornito dalla prestazione di Van Tilburg, subentrato a Miskevich e al buon lavoro dello schiacciatore Grodzanov in tutti i fondamentali.

I ragazzi di coach Colucci  si mostrano in grado di lottare alla pari contro i grandi campioni della Calzedonia Verona, che più volte cerca riparo dall’apporto della panchina ( Cester, Marretta, Chavez). Grazie alla buona prestazione di tutta la squadra la Globo B.P.F. Sora riesce a riaprire la partita conquistando il set con il punteggio di 25 a 21. 

QUARTO SET

Solo all’inizio di questo set la squadra sorana prova a tenere testa agli avversari che  presto però riescono ad elevare il proprio ritmo di gioco imponendo uno svantaggio che la squadra sorana non riesce ad annullare.

La  Calzedonia Verona  fa valere  dunque la propria forza e chiude  il set con il punteggio di 25 a 11.  

Giovedì 16 Gennaio la Globo B.P.F. Sora giocherà in trasferta alle 20.30 contro la giovane squadra di Ravenna, che rappresenta la vera sorpresa di questo campionato.

Commenti


Ricerca Personale

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso