ANNUNCI CULTURA E INTRATTENIMENTO Notizie

L’ABBAZIA DI MONTECASSINO RIAPRE DOPO IL LUNGO LOCKDOWN

L’Abbazia di Montecassino riapre al pubblico

Il 31 maggio,domenica di Pentecoste, la storica e tanto amata Abbazia di Montecassino riapre dopo il lockdown dovuto all’emergenza sanitaria.

In tale ricorrenza, in cui l’Abate di Montecassino, come da tradizione, avrebbe dovuto impartire il sacramento della Confermazione a tanti giovani cresimandi, l’Abbazia riaprirà le sue porte a visitatori e pellegrini e lo farà in una modalità del tutto nuova, in conformità con le vigenti normative anti Covid-19. Alle 10.30 S.E. Donato Ogliari presiederà la celebrazione Eucaristica alla quale sarà possibile partecipare nel rispetto delle distanze consentite, indossando i dispositivi di sicurezza indicati, ovvero mascherine e guanti protettivi, e fino al raggiungimento della capienza massima prevista che è di 96 posti a sedere.

Lo stesso Abate Donato Ogliari, ha affermato che la Comunità monastica è pronta; certamente è una sfida del tutto nuova che affrontano con senso di responsabilità, con serenità e fiducia così da poter tornare con entusiasmo a vivere, accanto al loro ora et labora quotidiano, l’incontro con i fedeli, con i visitatori, i pellegrini e quanti vorranno affidarsi alla intercessione di San Benedetto.  Per questo nuovo inizio la Comunità monastica ha pensato ad una assoluta novità: lunedì 1 giugno sarà dedicato ad un ‘open day’, un intero giorno in cui i servizi all’interno dell’Abbazia, a partire dal parcheggio fino all’ingresso al museo, saranno offerti in maniera gratuita. Una opportunità da non perdere per quanti abbiano voglia di scoprire o riscoprire ambienti noti e meno noti dell’Abbazia, che ogni volta ha qualcosa di diverso e unico da mostrare e lasciare. Tra le novità che accompagnano la riapertura, oltre alla misurazione della temperatura a chiunque entri in Abbazia, va evidenziata la necessità di prenotazione online della visita guidata; a partire da mercoledì 20 maggio infatti, attraverso dei semplici passaggi sul sito www.prenotoprima.it, si potrà scegliere con facilità l’orario e il giorno preferiti per la visita. Questo permetterà di gestire agilmente e in tutta sicurezza l’accesso di un numero controllato di persone alle zone visitabili del complesso abbaziale.  A partire dalle ore 10.00 del 1 giugno, e fino alle 17.30 si susseguiranno visite guidate gratuite negli spazi dell’Abbazia aperti al pubblico; si tratta di un’occasione imperdibile, di un’esperienza che si potrà vivere semplicemente andando sul sito www.prenotoprima.it/montecassino, selezionando open day del primo giugno e scegliendo l’orario che più è comodo. La struttura monumentale dell’Abbazia, inoltre, ha permesso di creare un percorso in entrata e in uscita, tale da garantire una gestione responsabile dell’accesso e del deflusso nel rispetto del distanziamento sociale indicato dalla normativa governativa, in modo da rendere più serena la permanenza.

Gli ampi chiostri e la maestosa Basilica torneranno quindi, da domenica 31 maggio, ad essere scenario di emozioni da vivere nella rassicurante quotidianità monastica, tra spiritualità, arte, storia e cultura, e, come sfondo, un paesaggio naturale pronto ad accogliere la vivacità dei colori dell’estate.

Immagini di repertorio

#diocesiscap2020 #covid19 #iowebbo2020 #coronavirus   #emergenza #cassino #montecassino

Commenti


Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн