CRONACA

NORME ANTI COVID VIOLATE, SOSPESA ATTIVITA’

Nella mattinata di lunedì ad Anagni, i militari della locale Stazione, unitamente al personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Frosinone, nel corso di servizio finalizzato alla verifica della corretta applicazione del protocollo di sicurezza Covid-19 sui luoghi di lavoro, hanno proceduto al controllo di un’attività di autolavaggio del luogo accertando l’impiego di due lavoratori extracomunitari assunti in nero; la carenza di cartellonistica relativa agli avvisi circa le misure anti contagio; la scarsa presenza di materiale igienizzante. Espletale le formalità di rito veniva applicato un provvedimento di sospensione dell’attività ed elevate a carico del titolare, 48enne di origine pakistana, delle sanzioni amministrative per 3.000 euro. (foto archivio)


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati
Di Stefano Luca