CRONACA

POSTA FIBRENO – MARCIAPIEDI CHE DIVENTANO TRAPPOLE

La Riserva Naturale del lago di Posta Fibreno è senza dubbio uno dei luoghi più suggestivi di tutta la provincia di Frosinone. Ed anche per questo, in virtù del flusso di persone che vi si riversano soprattutto nei fine settimana per ammirare il lago e le sue bellezze, meriterebbe maggiore attenzione.Quello che emerge in maniera particolare (anche alla luce di una piccola caduta occorsa ad un bimbo nel pomeriggio di domenica) è lo stato in cui versano i marciapiedi, con diversi cubetti che coprono la pavimentazione che si sono staccati formando delle buche in cui non è infrequente inciampare. Anche le condizioni della passerella in legno, attraverso la quale si può ammirare più da vicino l’habitat lacustre, con le sue numerose specie vegetali ed animali, dovrebbe essere sistemata e resa più sicura. L’auspicio quindi è che un luogo già di per sé straordinario venga curato con maggiore attenzione di maniera mirata.

Roberta Pugliesi


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati