CRONACA

PROVINCIA – COVID: QUATTRO SANZIONI A CASTROCIELO, ALCOL: DENUNCIATO BARISTA AD AUSONIA

Stamane a Castrocielo, i Carabinieri della Stazione di Aquino, durante un servizio finalizzato al rispetto delle norme di contenimento epidemiologico da Covid-19, sanzionavano quattro persone di Napoli, rispettivamente un 34enne incensurato, un 30enne e due 28enni con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. I quattro, controllati a bordo di un’auto presa a noleggio, risultavano privi di mascherina e non erano in grado di fornire una valida giustificazione circa la loro presenza in zona.

Ricorrendone inoltre i presupposti di legge, veniva loro notificato anche l’avvio del procedimento amministrativo per l’emissione del Foglio di Via Obbligatorio, con divieto di ritorno nel territorio di Castrocielo per tre anni.

Ieri pomeriggio, invece, i militari della Stazione Carabinieri di Ausonia deferivano in stato di libertà un 24enne, già noto per reati contro la persona, titolare di un bar della zona per il reato di “somministrazione di bevande alcoliche a minori di anni sedici”. Le verifiche svolte dagli operanti, allertati dalla madre di un minore che tornato a casa aveva accusato un leggero malore, consentivano di accertare che il 24enne aveva somministrato bevande alcoliche al ragazzo contravvenendo alle norme in materia.

Commenti


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн