Comunicati Stampa Notizie POLITICA

RECUPERO STRUTTURA VALLE DEL MELFA PER CENTRO SERVIZI PNALM, QUADRINI RENDICONTA LA CONFERENZA DEI SERVIZI

Immagine tratta dal web

Dal consigliere provinciale Gianluca Quadrini, riceviamo e pubblichiamo:

Continua l’azione incisiva del settore sviluppo sostenibile e difesa del suolo delegato a Gianluca Quadrini: oggi si è svolta in Provincia una Conferenza di Servizi, la seconda quindi con il progetto in stadio già molto avviato, per il varo della progettazione definitiva relativa al “Recupero di un immobile a struttura di fruizione della Valle del Melfa e completamento del centro servizi del Parco d’Abruzzo, Lazio e Molise a Picinisco”  – specifico per il recupero e la valorizzazione di un immobile e di un area adibita a zona ludico ricreativa del Comune di Picinisco per un importo totale di circa 500.000 euro.

In questa conferenza dei servizi, alla quale hanno partecipato tutti gli Enti interessati all’opera, chi per iscritto chi con presenza, sono state rilasciate le autorizzazioni ed i pareri necessari per l’attuazione delle linee guida necessarie per la realizzazione dello stesso intervento.

Pertanto l’intervento si colloca nell’ambito delle iniziative intraprese dai vari Enti, in particolare la Regione Lazio, la Provincia di Frosinone e il Parco, finalizzate alla valorizzazione ed allo sviluppo dei territori del versante laziale compresi nell’importante area protetta di interesse nazionale.

Nello specifico: Il progetto prevede un intervento principale costituito dal recupero funzionale del fabbricato sito in Largo Montano ed un intervento complementare a quello principale costituito dalla riqualificazione dell’area sottostante piazza Capocci. Il fabbricato, una volta terminati i lavori, sarà destinato a  centro servizi del Parco ed avrà una destinazione d’uso polifunzionale quale reception del PNALM, aula didattica, sala per convegni e rappresentazioni. Mediante la realizzazioni di grandi aperture vetrate sui prospetti principali potrà essere percepita la presenza e la notevole bellezza del contesto naturale anche stando all’interno dell’edificio.

Sarà riqualificata l’area sottostante la piazza Raniero Capocci dove attualmente è presente un capo di bocce in terra battuta ed alla quale si accede dalla citata piazza mediante una scala in pietra. L’idea progettuale è quella di mantenere il campo di bocce e di utilizzare questo spazio anche come aula didattica all’aperto o per rappresentazioni culturali nel periodo estivo; si realizzeranno delle sedute in pietra in opportuni punti lungo il perimetro, si realizzerà un’illuminazione idonea e si migliorerà l’accessibilità in funzione anche della futura installazione di un ascensore (non oggetto del presente progetto) che collegherà la piazza con l’area in trattazione.

Tutto questo permetterà a noi Provincia di andare avanti definitivamente con il progetto esecutivo in modo da appaltare l’opera nel più breve tempo possibile.

Questo farà in modo che le nostre peculiarità territoriali sia della Ciociaria che del parco Nazionale, verranno valorizzate attraverso percorsi prestabiliti e soprattutto fissati per il raggiungimento delle mete turistiche nelle quali poter sviluppare i territori attraverso queste nuove strutture.

A noi sta a cuore la valorizzazione dei nostri territori e soprattutto di coloro che ivi risiedono e che garantiscono la preservazione delle stesse località indicate e nonostante il momento particolare che sta attraversando l’ente Provincia, caratterizzato da una profonda trasformazione, stiamo cercando di sfruttare al massimo le opportunità che ci vengono offerte in termini di finanziamenti dagli Enti sovra ordinati, come in questo caso la Regione, per valorizzare il territorio provinciale.

Questo è solo uno dei tanti interventi ai quali ho dato impulso non appena ho ricevuto questa delega alla pianificazione territoriale e voglio utilizzare a pieno rispetto e fino in fondo tutte le opportunità che ci verranno proposte anche dai finanziamenti europei. Ringrazio, a tal proposito, il funzionario Arch. Antonio CAPATI, colui che continuamente mi pungola al fine di raggiungere risultati sempre migliori cercando di attrarre risorse da Enti sovra Provinciali che le mettono a disposizione.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso