CRONACA

SOCCORRITORI DEL 118 SI PERDONO PER STRADA E IL MALATO MUORE

Domenico Cinelli è morto in attesa dell’arrivo dei medici che avrebbero dovuto invece salvargli la vita.

La tragedia si è consumata in Via Ara dei Santi nella frazione “La Lucca”, M.S.G.Campano dove, il pensionato 79enne, viveva. Colpito da un malore alle prime luci dell’alba, ha chiesto aiuto ai figli che, capendo subito la gravità della situazione, hanno attivato immediatamente i soccorritori, segnalando che il papà era stato colpito da una grave crisi respiratoria.

Purtroppo, però, c’ è voluta poco più di un’ora prima che il 118 riuscisse a raggiungere la casa dell’uomo. Arrivato con ritardo – almeno stando a quanto sostenuto dalla famiglia – al personale medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso del 79enne.

La famiglia, scossa ed indignata per l’accaduto, denuncerà probabilmente il caso alle autorità competenti.

Sembra, infatti, che, tra le cause del tardivo intervento, ci sia stata la difficoltà, da parte del mezzo di soccorso, di trovare l’abitazione del malato.

Tamara Paglia

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

GEM Srl - Soggiorni Estivi