COMUNALI

SORA – D’ORAZIO: DALLA REGIONE FONDI PER LO SPORT

La Regione Lazio corre in soccorso delle famiglie meno abbienti, concedendo un importante bonus a chi vive una situazione di disagio economico e sociale, garantendo appositi contributi consistenti in buoni, denominati “buoni sport”, finalizzati alla copertura totale o parziale delle spese effettivamente sostenute dalle stesse per consentire ai figli minori, agli anziani ed alle persone disabili a carico di praticare l’attività sportiva.

A renderlo pubblico è la candidata al consiglio comunale Maria Paola D’orazio, schierata con il candidato sindaco Luca Di Stefano: “Ancora una volta la Regione Lazio, guidata da Nicola Zingaretti, si mostra vicina alle famiglie in difficoltà. L’ erogazione dei cosiddetti ” buoni sport”, destinati alle famiglie meno abbienti – afferma – è l’ennesimo segnale di vicinanza della regione ai tanti cittadini colpiti da un grave disagio economico. Lo sport – continua la D’Orazio – risulta essere oggi un importante mezzo di aggregazione, svago, e socializzazione. Proprio per questo bisogna essere capaci di intercettare e fare nostre queste opportunità. I destinatari di questo importante sostegno, sono i minori compresi tra i 6 e i 17 anni di età, a cui verrà versato un importo di 400 euro. Altri 400 euro saranno destinati alle persone di età superiore ai 65 anni; mentre saranno 800 gli euro destinati ai disabili di ogni età”.

È possibile richiedere il buono sport compilando l’apposito modulo di domanda scaricabile dal link sotto, completo degli allegati prescritti nel frontespizio dello stesso e debitamente sottoscritto dal richiedente o, nel caso di beneficiari di minore età, da uno dei genitori.      http://asilosavoia.it/buono-sport-300/  

Il rilascio dei “buoni sport” avviene in ordine cronologico, quindi se si è in possesso dei requisiti occorre presentare immediatamente la domanda.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati