Comunicati Stampa

SORA – OTTO MARZO, IL PRC OSPITA DACIA MARAINI E CHIARA VALENTINI

‘Le Donne e gli Uomini del Circolo “Antonio Gramsci “ di Rifondazione Comunista di Sora, in occasione dell’8 Marzo – Giornata Internazionale dei Diritti della Donna- promuovono ed organizzano momenti di lotta, di riflessione e di rilancio della battaglia in favore della parità di genere, contro la violenza verbale e fisica, contro i femminicidi, in una società che in questo campo purtroppo retrocede ogni giorno e la condizione della Donna rischia di fare passi indietro che non ci possiamo permettere’. Si legge in una nota diffusa oggi dal Prc di Sora. ‘Come per ogni conquista sociale ottenuta con il sangue e il sudore, non bisogna mai sottovalutare e lasciare il campo al qualunquismo, e per questo che non abbandoneremo mai il campo e non cederemo ai tentativi che arrivano dal conservatorismo mondiale, di cancellare la memoria storica svuotando anche l’8 marzo del suo vero significato, riducendola ad una semplice festa funzionale al capitalismo e alle sue devianze consumistiche. In Italia le donne che non appartengono a ceti sociali elevati è difficile che possano giungere a ruoli apicali, basti pensare a alla delegazione ministeriale del PD nel governissimo Draghi, dove su tre nomine risultano 0 donne. Molte sono le associazioni e i movimenti che insieme al nostro Partito, denunciano la mancanza di rappresentanza di genere in Italia, ma sembra che l’argomento non interessi.

Secondo il Global Gender Gap Index sui temi dell’equità di genere – si aggiunge – il nostro Paese figura al 76esimo posto tra i 153 censiti e al 17esimo sui 20 dell’Europa Occidentale (peggio di noi solo Grecia, Malta e Cipro). Il gender gap costa all’Europa 370 miliardi di euro l’anno. La pandemia ha aggravato ulteriormente la situazione in Italia: secondo l’lstat dei 101mila posti di lavoro persi a dicembre 2020, 99mila erano femminili. In tutto il 2020 sono stati persi 444mila posti, di cui 312mila da donne. Un dato drammatico se si pensa che il tasso di occupazione femminile è inferiore del 20% rispetto al maschile. E ciò nonostante le differenze salariali a disfavore delle donne. Un altro problema è che le donne svolgono ogni giorno 5 ore di lavoro non retribuito, che è quello della cura della casa e della persona. Gli uomini solo 2 al giorno. È evidente che il carico di lavoro domestico non è equamente distribuito: perciò una donna su 3 lascia il lavoro dopo il primo figlio, perché sa che non potrà occuparsi della casa, dei figli e degli anziani. Lo smartworking ha peggiorato la situazione perché ora le donne si trovano con un carico di lavoro domestico superiore, per di più nello stesso luogo. E non riescono più a conciliare le varie attività quotidiane: a essere sacrificato quindi è il tempo per se stesse. È chiaro che per risolvere un problema sistemico occorre affrontare una sfida culturale.

Ma il dato più allarmante è quello relativo ai femminicidi, che durante il blocco totale del 2020 causa pandemia, ha toccato la sua follia. Negli 87 giorni di chiusura, in Italia si sono registrati 58 assassini in ambito familiare, di cui 44 sono femminicidi, nei giorni di apertura normale del 2020, su 274 giorni ben 80 donne hanno perso la vita per mano di compagni o ex compagni. Una strage silenziosa che sembra non avere fine. Purtroppo questo 8 Marzo, causa pandemia, non potremo scendere in piazza, ma useremo la rete, e faremo la nostra parte con la stessa forza e la stessa determinazione. Pertanto, l’8 marzo aderiremo allo sciopero femminista che i Sindacati hanno indetto in tutt’Italia ed aderiremo alla lora piattaforma rivendicativa’. Il circolo sorano del Prc fa sapere poi che ‘Il 10 Marzo, alle ore 17, presenteremo il libro ” Il Coraggio delle Donne” di Chiara Valentini e Dacia Maraini (foto), in videocoferenza sulla nostra pagina facebook –circoloprcantoniogramscisora-. Dialogheranno con le Autrici, la Professoressa Paola Serra e la Professoressa Eleonora Forenza, già Europarlamentare dal 2014 al 2019. Modera: Giuseppe Di Pede Segretario del Circolo, l’Apertura dei lavori sarà di Lucia Pallagrosi, Compagna del PRC di Sora. Per il Circolo è un grandissimo onore ospitare due figure così importanti, nel panorama culturale italiano, che con le loro passione e il loro talento hanno sicuramente contribuito a migliorare la condizione delle donne in Italia. Un buon 8 marzo a tutte e a tutti, con la consapevolezza che è una giornata di bilanci e soprattutto di Lotta, oggi più che mai!

Commenti


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

займы онлайн на картувзять кредит онлайн