CRONACA

UNO IN CARCERE, L’ALTRO AI DOMICILIARI

Exif_JPEG_422

Ad Anagni, i militari della locale Stazione, ottemperavano all’ordine di esecuzione di pene concorrenti nei confronti di 47enne del luogo e contestuale ordine di esecuzione, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Parma, dovendo lo stesso espiare la pena di 17 mesi e 20 giorni per arresto per guida in stato di alterazione alcolica e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, commessi in Parma nell’anno 2011. Al termine delle formalità di rito l’uomo veniva associato presso la Casa Circondariale di Velletri.

A Paliano, i militari della locale Stazione, ottemperavano all’ordine di esecuzione di pena detentiva nei confronti di un 50enne del posto e contestuale ordine di esecuzione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone, dovendo lo stesso espiare la pena di 4 mesi di arresto per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere commesso in Paliano nell’anno 2016. Lo stesso, al termine delle formalità di rito, veniva tradotto presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare. (foto archivio)


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati