CRONACA Notizie

CASSINO – MAXI TRUFFA ARRESTI E SEQUESTRI

Pro Loco Fontechiari - La voce del Flauto la voce dell'Anima

Un noto imprenditore di Cassino, quarantatre anni, titolare di una serie di società che operano nel settore energetico e del rifornimento del gas, si è visto notificare l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del tribunale di Cassino. Le indagini, portate avanti dagli investigatori del Gruppo della Guardia di Finanza di Cassino, hanno consentito di far emergere una maxi truffa ai danni dello Stato. Otto le persone indagate a piede libero.

I finanzieri del Gruppo di Cassino, nel corso delle indagini, hanno ricostruito i passaggi della complessa frode, organizzata mediante l’utilizzo di 4 società, tutte operanti, all’epoca dei fatti, nella città di Cassino;Società create ad hoc intestate a vari prestanome, per schermare l’ingente patrimonio derivante dalle condotte illecite. L’imprenditore, sfruttando la propria posizione, stipulava contratti di fornitura energetica per milioni di euro, basati su garanzie fittizie, le principali aziende del settore, per poi sparire e sottraendosi al pagamento dei debiti maturati, lasciando tanti inconsapevoli creditori.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

GEM Srl - Operatore Socio Sanitari