CRONACA

CASSINO – TRAFFICO DI DROGA, 31ENNE BECCATO DAI CARABINIERI

Nella mattinata di oggi a Cassino, i Carabinieri della Sezione Operativa della locale Compagnia, unitamente ai colleghi della Sezione Radiomobile e della Stazione di Sant’Elia Fiumerapido, hanno eseguito l’ordinanza che prevede la misura cautelare personale degli arresti domiciliari emessa dal GIP del Tribunale per traffico di sostanze stupefacenti continuato nei confronti di un 31enne di nazionalità tunisina. Le indagini, eseguite con l’ausilio di strumentazione tecnologica e telematica, hanno consentito di appurare che l’uomo intratteneva rapporti con numerosi giovani sia del cassinate che dei paesi limitrofi, i quali si recavano presso la sua abitazione, violando in più circostanze le prescrizioni connesse con l’emergenza pandemica, per acquistare cocaina. Nello specifico, l’attività avviata all’inizio dell’anno con il monitoraggio della movida di Piazza Labriola, ha consentito di documentare, nonostante ogni cautela approntata dai protagonisti, molteplici consegne di droga per uso personale, oggetto di sequestro. L’attività conferma la massima attenzione e l’impegno profuso dell’Arma dei Carabinieri nel contrasto ad ogni forma di illegalità del territorio.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati
Di Stefano Luca