Comunicati Stampa CRONACA

ESTESA LA CASSA INTEGRAZIONE PER I LAVORATORI DELLE IMPRESE IN CRISI DI FROSINONE

Oltre 32 milioni di euro a tutela del reddito dei lavoratori delle aziende in crisi nella Regione Lazio: è quanto prevede l’accordo siglato nella sede della Giunta regionale tra l’assessore al Lavoro, Pari opportunità e Personale, Lucia Valente, le organizzazioni sindacali e le associazioni datoriali.

Un intervento a favore dei lavoratori delle imprese localizzate nelle aree dichiarate di crisi complessa di Rieti e Frosinone. Si tratta di risorse economiche supplementari a sostegno del reddito dei lavoratori, previste dal recente decreto legislativo 185/2016. Il decreto consente di estendere la cassa integrazione e la mobilità in deroga oltre la data del 31 dicembre 2016 utilizzando i risparmi delle annualità 2014-2015-2016.

Commenti

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso

GEM Srl - Soggiorni Estivi