CULTURA E INTRATTENIMENTO

IL SANTO DEL GIORNO – SAN GIOVANNI XXIII

La Chiesa ricorda oggi San Giovanni XXIII, il “Papa buono”,  di cui ricordiamo il famoso discorso alla luna che catturò la benevolenza delle migliaia di pellegrini raccolti in Piazza San Pietro per la fiaccolata serale di apertura del Concilio Ecumenico Vaticano II. Nato da una numerosa famiglia contadina nel paesino di Sotto il Monte, in provincia di Bergamo, il 25 novembre 1881, Angelo Roncalli conosce la povertà e impara ad amarla come una vera e propria benedizione del Signore.

A 12 anni entra nel seminario di Bergamo e il 15 agosto 1904 viene ordinato sacerdote. È professore nel seminario di Bergamo e cappellano militare durante la Prima guerra mondiale. Nel 1925 è consacrato vescovo e nel 1953 è nominato patriarca di Venezia. Il 28 ottobre 1958 è eletto papa: durante il suo breve pontificato promuove il concilio Vaticano II. Muore a Roma il 2 giugno 1963, a causa di un tumore allo stomaco. In questo periodo di sofferenza scrive: «Non preoccupatevi eccessivamente per me, perché le valigie sono sempre pronte e io sono prontissimo a partire. Mi sento in comunione con tutti quelli che soffrono negli ospedali e sono angosciati. Non è il momento di piangere, è un momento di gioia e di gloria, soffro con amore! In terra tutto è finito, tutto comincia in cielo».

Papa Giovanni XXIII viene beatificato nel 2000 e canonizzato nel 2014.

Foto dal Web

 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati