Comunicati Stampa CRONACA Notizie

IMPRENDITORE DEL FERRO DENUNCIATO PER DEPOSITO INCONTROLLATO

Nella giornata di ieri in Sant’Andrea del Garigliano i militari della Stazione Carabinieri di Sant’Apollinare, nel corso di un predisposto servizio in materia ambientale, deferivano in stato di libertà un imprenditore esercente l’attività di rottamazione di materiale ferroso per aver “depositato in maniera incontrollata rifiuti speciali” (Art.256, co.2 D.Lgs nr.152/2006 (Codice dell’Ambiente).

Il predetto in maniera incontrollata accumulava presso la sede della propria attività rifiuti speciali, e non, consistenti in pneumatici, materiali ferrosi, alluminio, rame, inerti, materiali plastici, bombole di gas e contenitori di olii minerali esausti. L’intera area, di circa 700 mq., veniva sottoposta a sequestro.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso