ACEA GIUDIZIARIA

ISOLA DEL LIRI – IL COMUNE SI COSTITUISCE IN GIUDIZIO CONTRO ACEA

Non pare vero, eppure è così. Il Comune di Isola del Liri si è costituito in giudizio contro Acea ed ha affidato l’incarico legale all’avvocato di Firenze, Riccardo Farnetani. La sorprendente decisione, considerati i perduranti atteggiamenti pro Acea degli amministratori isolani, emerge dalla delibera di Giunta numero 57 adottata nella riunione dello scorso 20 maggio e in pubblicazione in questi giorni. Il gestore delle risorse idriche integrate ha formalizzato un ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio, sezione staccata di Latina, avverso l’aggiornamento delle tariffe idriche relative al periodo 2020/2023, contestando il mancato riconoscimento dei maggiori costi derivanti dalle morosità e dagli standard dei servizi. Ora gli enti locali hanno ricevuto il ricorso di Acea e si stanno costituendo in giudizio. Tra i Comuni c’è anche quello di Isola del Liri che “storicamente” è apparso allineato con Acea così come hanno dimostrato anche i fatti avvenuti durante l’ultima assemblea. Il rappresentante della Città delle cascate prima votò contro una mozione presentata dal sindaco di Cassino, Enzo Salera (Pd) e poi risultò assente alla votazione sulle tariffe…. per disconnessione. Adesso si costituisce in giudizio contro Acea. Cosa è cambiato?
AUDAX


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso