Comunicati Stampa CRONACA Notizie

MOVIDA OLTRE L’ORARIO CONSENTITO, DENUNCIATO ESERCENTE DI ATINA

E’ stato deferito in stato di libertà di un 39enne di Atina, per la violazione di cui agli artt.666 del C.P. e art.6 co.2 quater del D.L. 03.08.2007 nr.117, convertito con modifiche dalla Legge del 02.10.2007 nr.160, poiché in qualità di proprietario e legale rappresentante di esercizio per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, anche alcoliche, proseguiva l’attività oltre le ore 24.00 omettendo di mettere a disposizione dei clienti presso l’uscita del locale di un apparecchio di rilevazione del tasso alcolemico tipo precursore.

Lo stesso, svolgeva altresì attività di piccolo intrattenimento mediante un disc-jockey utilizzando mixer, consolle e impianto di amplificazione, senza la prescritta autorizzazione.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati