CRONACA Notizie

PERICOLO! DURANTE L’OMELIA, IL SACERDOTE ESPONE LA CARTELLONISTICA STRADALE

Come risvegliare le coscienze sopite? Come sollecitare l’attenzione e la riflessione dei fedeli? Come trasmettere in maniera efficace il messaggio?

Probabilmente, don Alfredo Di Stefano, il celebrante della Messa delle 11.00 di questa mattina presso la Chiesa di Santa Maria Assunta, a Sora, deve essersi posto queste domande prima di decidere di ricorrere ad una soluzione sicuramente insolita e che, di certo, ha suscitato sorpresa e curiosità nei fedeli: esporre, durante l’omelia, un cartello stradale che indica il pericolo generico.

Siamo in Quaresima, un momento fondamentale nella Liturigia della Chiesa Cattolica. Don Alfredo ha voluto in qualche modo rappresentare che come Gesù è stato tentato da Satana nel deserto, allo stesso modo gli uomini sono in balia della lotta tra le forze del bene e del male e devono, pertanto, essere coscienti del pericolo, prestare attensione e respingerlo.

Ecco perchè, dopo la lettura del Vangelo, al momento dell’omelia, sull’altare centrale, a fianco del celebrante, è stato esposto il segnale stradale. Tutti d’accordo con questa “trovata”? Chissà!

Sandra Raggi

 


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso