CRONACA Notizie

GILBERTA PALLESCHI – RIFIUTI DOVE FU RITROVATO IL CORPO

Giovedì sera la sentenza di ergastolo per il suo assassino e, tra qualche ora, una manifestazione per ricordare il giorno in cui Gilberta Palleschi scomparve, per essere ritrovata quaranta giorni dopo, ormai priva di vita, in un dirupo in territorio di Campoli Appennino. Un’area adibita a discarica abusiva, che, appena a maggio scorso, però, alcuni volontari avevano provveduto accuratamente a ripulire, contribuendo a realizzare una sorta di ‘sentiero della memoria’.

Ma, evidentemente, all’inciviltà non c’è mai fine e, nonostante la presenza di una telecamera di vidoesorveglianza, in quella zona, i soliti ignoti sono tornati a lasciare rifiuti di ogni genere: pneumatici, materiali di risulta, scarti di plastica ed altro, persino quello che sembra un pezzo di lapide: il tutto ‘smaltito’ ordinatamente, cioè senza mischiare i vari tipi di rifiuto.

Un affronto a quei luoghi e alla memoria della professoressa che lì morì.

 

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso